Un po´di storia ... la VIENNA, birra dalle caliginose note cromatiche, nonostante fosse una delle birre più consumate nell´omonima città austriaca, affonda le proprie radici in una delle più fervide capitali europee del XIX secolo, Londra. Qui, i figli di due rinomati mastri birrai, Anton Dreher e Gabriel
Sedlmayr, spinti da una geniale curiosità imprenditoriale, giunsero perché alla ricerca di una valida alternativa alle consueti birre scure, le quali spesso avevano un marcato gusto di fumo di legno o di carbone. Visitando quindi i più moderni impianti di produzione londinesi, furono attratti da una birra diversa, rosata, di cui riuscirono a portar via, in segreto, un campione. Una volta tornati a casa e dopo aver apportato le proprie originali modifiche, provarono ad immetterla sul mercato austro-bavarese, il quale accolse entusiasta la novità dei due giovani imprenditori.

Le tipiche cromature oro-ramate della birra, sono dovute all´utilizzo di malti selezionati, come il malto di Monaco o quello di Vienna, prodotti secondo l´originale ricetta di Anton Dreher. Si ottiene così una birra dal gusto maltato e gradevolmente dolce, grazie anche alla discreta presenza di caramello. Il luppolo di alta qualità ne conferisce piacevoli aromi ed un´amarezza bilanciata, peculiarità che, dopo un adeguato periodo di maturazione nella cantine, si accentuano mediante la naturale trasformazione in LAGER.

Consigli all´intenditore:
bere la birra ad una temperatura di 6-9°C, abbinandola a carni rosse alla brace o al forno, pizza, fritti, salumi e formaggi.

Stile:   LAGER
Fermentazione:   basso
Ingredienti:   acqua, luppolo, lievito, malto d´orzo
Gradazione Alcolica:   alc. 6,3% vol.
Grado Plato Iniziale:   15,5°
IBU: (unità di amaro):   22
EBC (unità di colore):   28

La VIENNA è disponibile in bottiglie da 33cl, 75cl ed in fusti.



Birrificio Birrapulia | Via Giuseppe Bax S.N., Contrada Scopinaro, 72017 Ostuni (BR) | info@birrapulia.it | Info: 331-5939483